Cerca

Roma: Piccolo (Pdl), troppi alberi caduti la scorsa notte

Cronaca

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - "Troppi sono gli alberi caduti nella nostra citta' negli ultimi giorni". Lo ha dichiarato Samuele Piccolo Vicepresidente dell'assemblea capitolina.

"Un po' perche' malati, logori e vecchi, un po' perche' una direttiva europea invita a potarli soltanto lateralmente e non in altezza. La qual cosa determina la crescita delle chiome che raggiungono altezze vertiginose. In prati i vecchi platani raggiungono oltre trenta metri superando in altezza anche palazzi di cinque piani. Gli alberi -conclude Piccolo- caduti tra questa notte e stamane dimostrano la serieta' di un problema che non va sottovalutato. Bene il monitoraggio che sta facendo il comune in questi giorni ma credo che vada anche rivisto il criterio di potatura degli alberi ad alto fusto, i piu' pericolosi, anche perche' ormai hanno raggiunto altezze rischiose soprattutto quando spira un vento cosi' forte come quello che sta spirando su Roma in questi giorni''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog