Cerca

Trieste: Rosato (Pd), punita amministrazione uscente Pdl

Politica

Trieste, 16 mag. - (Adnkronos) - L'analisi del voto del deputato de, Pd Ettore Rosato valuta che "c'e' stato un premio dato alla buona amministrazone della Provincia di Trieste e del Comune di Muggia d un giudizio negativo all'amministrazione comunale uscente a Trieste, che evidentemente non ha rappresentato gli interessi e le aspettative degli elettori, perche' il voto che e' stato dato, profondamente contrario al centrodestra, contiene anche quel messaggio". A Trieste, per la guida della Provincia sara' infatti ballottaggio tra candidata del Pd e candidato del Pdl e anche per il Comune di Trieste sara' probabile un secondo turno.

"Vedo un'affermazione importante -ha aggiunto Rosato- della lista di Franco Bandelli (che raccoglie formazioni di destra, ndr) che e' un segnale politico che va compreso. Intanto e' un giudizio completamente negativo sul sindaco uscente del Pdl Roberto Dipiazza e sul suo lavoro, perche' Bandelli era un suo assessore, e poi e' un'aspettativa di rinnovamento che deve essere vista con attenzione e rispetto sia da Maria Teresa Bassa Poropat (la candidata del Pd per la Provincia, ndr) sia da Roberto Cosolini (il candidato sindaco Pd al Comune di Trieste, ndr) nei limiti di un progetto, di un'idea di citta' che noi abbiamo gia' presentato in maniera molto netta e definita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog