Cerca

Governo: Di Pietro, costruire alternativa, Lega faccia scelta di campo

Politica

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - ''Crediamo che tra 15 giorni ai ballottaggi e poi il 12 e 13 giugno possiamo mandare a casa un governo che si e' sempre fatto gli affari suoi''. Lo ha detto Antonio Di Pietro, leader dell'Italia dei Valori, nel corso dello Speciale Elezioni del Tg La7. Di Pietro, parlando di ''una coalizione coesa e responsabile'', ha aggiunto: ''Sono convinto che Berlusconi non si dimettera' mai spontaneamente. L'obiettivo e' costruire un'alternativa di governo''.

''Il Paese ha bisogno di un governo diverso da quello che si fa leggi e leggine personali'', ha spiegatoi. Un'alternativa, ha aggiunto, per cui ''dobbiamo assumerci la responsabilita' di praticarla e non di predicarla''. Poi ha concluso: ''Anche con rifermento alla Lega, che facciano una scelta di campo: o quella che riguarda il loro territorio o fare da stampella a questo governo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog