Cerca

Bologna: boom preferenze per Cevenini, flop per Cinzia Cracchi

Politica

Bologna, 16 mag. - (Adnkronos) - 'Mister Preferenze' si conferma tale. Maurizio Cevenini, capolista del Pd a Bologna, fa un nuovo pienone di consensi. Quando sono state scrutinate 98 sezioni su 449, il 'Cev' ha gia' staccato tutti gli altri candidati democratici e svetta in cima alla lista con 2.732 voti. Non spicca il volo, invece, Cinzia Cracchi, che allo stesso punto dello spoglio, conta solo 5 voti. Cracchi era in corsa come capolista della Lista Nettuno che candidava a sindaco l'avvocato Angelo Maria Carcano. Su 98 sezioni scrutinate, la piu' votata della lista civica, non e' lei, ma Veronica Vannini con 6 preferenze.

L'ex fidanzata ed ex segretaria dell'ex sindaco Flavio Delbono, scintilla del 'Cinzia-gate' che ha portato al commissariamento del Comune incassa bene l'insuccesso elettorale, tanto da essersi presentata nel pomeriggio a Palazzo D'Accursio. "Nessuna delusione - commenta Cracchi - partendo da zero anche arrivare ad uno e' un risultato e poi bisogna considerare che noi ci candidavamo come lista per la prima volta e senza nessuno alle spalle, con una campagna elettorale casalinga". Proseguira' comunque a fare politica? "Non lo escludo" risponde.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog