Cerca

Bologna: Aldrovandi, non credevo Pd fosse ancora cosi' solido

Politica

Bologna, 16 mag. - (Adnkronos) - "Dopo sette anni di cattiva amministrazione non credevo che la fiducia degli elettori del Pd rimanesse cosi' solida". E' quanto afferma il candidato civico a sindaco di Bologna, sostenuto anche dal Terzo polo, Stefano Aldrovandi che, quando sono state scrutinate 348 sezioni su 449, si ferma al 5% dei consensi. "Rimarro' in consiglio comunale - promette comunque Aldrovandi - per portare avanti le mie tesi sul rilancio della nostra citta'".

Non manca una nota polemica. "Alcuni organi d'informazione - sostiene l'ex ad di Hera - hanno teso a radicalizzare la sfida tra i due poli e mi ha meravigliato molto l'appello ad urne aperte di Romano Prodi a non disperdere il voto". "Abbiamo avuto comunque un'ottima squadra, dallo staff ai volontari, di cui sono molto orgoglioso - conclude Aldrovandi - e che desidero ringraziare per l'impegno, la dedizione e la professionalita' dimostrata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog