Cerca

2 giugno: a parata anche delegazioni straniere, riunione in prefettura Roma

Cronaca

Roma, 16 mag. - (Adnkronos) - ''Quest'anno, in coincidenza con le celebrazioni per la ricorrenza del 150esimo anno dell'Unita' d'Italia, le manifestazioni tradizionali in occasione della Festa della Repubblica del 2 giugno, assumono un contesto internazionale con l'intervento, alla parata dei Fori Imperiali di Roma, anche di delegazioni straniere. Il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, nel pomeriggio ha presieduto in prefettura una prima riunione per mettere a punto la complessa organizzazione dell'evento e definire le articolate misure di sicurezza sia a tutela delle delegazioni dei paesi invitati sia a tutela dello svolgimento delle relative manifestazioni''. Lo sottolinea in una nota la prefettura di Roma.

''Numeroso il pubblico - aggiunge nella nota la prefettura - che assistera' all'evento, oltre alle alte cariche istituzionali, pertanto, ogni misura di sicurezza dovra' contemperare sia tenere in considerazione l'analoga necessita' di garantire il diritto dei cittadini romani alla mobilita'. Presenti all'incontro il questore, il comandante provinciale dei carabinieri, della guardia di finanza, il comune di roma, rappresentanti della presidenza del consiglio, del ministero degli esteri, dell'interno, della difesa, del comando militare della capitale. Nel corso di una riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, che sara' convocato per l'occasione, saranno definiti tutti i dettagli operativi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog