Cerca

Milano: 979 sezioni su 1.251, Pisapia 48% Moratti 42%

Politica

Roma, 16 mag. (Adnkronos) - Il candidato del centrosinistra a sindaco di Milano Giuliano Pisapia conserva il suo vantaggio sul sindaco uscente e candidato del centrodestra Letizia Moratti, ma non raggiunge la meta' dei voti che gli consentirebbe di evitare il ballottaggio. Quando sono state scrutinate 979 sezioni su 1.251, i dati del Viminale assegnano a Pisapia il 47,9% dei voti contro il 41,7% della Moratti. Al candidato del Terzo Polo Manfredi Palmeri va al momento il 5,5% dei voti mentre l'esponente del Movimento 5 stelle Mattia Calise si ferma al 3,3%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog