Cerca

Napoli: 'mazzette' per assunzioni, arresti nell'azienda di trasporto pubblico

Cronaca

Napoli, 17 mag. - (Adnkronos) - La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Napoli sta eseguendo, dalle prime ore di questa mattina, arresti e perquisizioni, su delega della Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti di funzionari dell'Azienda Napoletana Mobilita' (Anm Spa) ed esponenti sindacali del settore trasporti, per le ipotesi di reato di associazione per delinquere, concussione e peculato.

Secondo quanto riferiscono i finanzieri in una nota, "i sindacalisti e i dirigenti infedeli dell'Anm, in cambio di 'mazzette' e regalie varie, hanno consentito illecite assunzioni e trasferimenti di autisti, nonche' l'indebito pagamento di somme di denaro per esodi incentivati a dipendenti vicini alla pensione o gia' deceduti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog