Cerca

Comunali: Rossi e Laffranco, in Umbria Pdl guadagna due amministrazioni

Politica

Perugia, 16 mag. - (Adnkronos) - ''Anche questa tornata elettorale amministrativa conferma la crescita del Pdl umbro, come ormai avviene dal 2007, sancisce la crisi del centro sinistra, mentre il terzo polo non e' determinante e non sposta gli equilibri politici in questa Regione''. Lo affermano in una nota congiunta il coordinatore regionale del Pdl Luciano Rossi e il vicepresidente vicario Pietro Laffranco.

''Su 8 Comuni al voto - affermano Rossi e Laffranco - il Pdl nel 2006 ne amministrava 1 (Assisi), oggi ben 3 (Assisi, Nocera e Montecastrilli), sfiorando la vittoria in altri 2 (Trevi e Bevagna) per una manciata di voti. I dati elettorali sono in questo senso eloquenti''.

I due leader sottolineano poi la ''straordinaria vittoria di Claudio Ricci che si conferma Sindaco di Assisi al primo turno'', la ''conquista di Nocera Umbra dove Giovanni Bontempi strappa la citta' al centro sinistra, il cui sindaco uscente giunge addirittura terzo'', oltre ''all'elezione di Fabio Angelucci a Montecastrilli, dove il Pdl da' un contributo essenziale al cambiamento del Comune e alla sconfitta del centro sinistra ufficiale''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog