Cerca

Alto Adige: abuso d'ufficio, avviso conclusione indagine per sindaco Salorno

Cronaca

Bolzano, 16 mag. - (Adnkronos) - In Alto Adige, la procura della repubblica di Bolzano ha inviato l'avviso di conclusione di indagini a carico del sindaco di Salorno Giorgio Marco Giacomozzi con l'ipotesi di reato di abuso in atti d'ufficio.

Tale ipotesi si riferisce a fatti risalenti al 2006. In particolare, Giacomozzi e' sospettato di aver votato in commissione edilizia a favore di progetto di un caseggiato di via Molini a Salorno da lui materialmente redatto in qualita' di ingegnere, ma fatto poi firmare da un geometra suo conoscente. Secondo l'accusa avrebbe dovuto invece astenersi in quanto parte in causa. I lavori, inoltre, sarebbero stati effettuati in difformita' rispetto a quanto previsto dalla concessione edilizia; cio' nonostante il primo cittadino non sarebbe intervenuto.

L'indagine riguarda anche il direttore dei lavori ed i responsabili della ditta che esegui' le opere. Di qui alle prossime settimane la procura potrebbe depositare la richiesta di rinvio a giudizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog