Cerca

Borsa: a Piazza Affari tonici i bancari, Banco Popolare +2,26%

Finanza

Milano, 17 mag. - (Adnkronos) - I titoli del comparto bancario si muovono tonici a Piazza Affari sulla distensione del clima sui debiti sovrani in Europa. Ieri sera l'Eurogruppo ha dato il via libera a un piano di aiuti per il Portogallo e la Germania ha escluso una ristrutturazione del debito greco prima del 2014, anche se la situazione della Grecia rimane difficile. A Piazza Affari Banco Popolare segna un rialzo del 2,26% a 1,94 euro, Unicredit guadagna l'1,09% a 1,66 e Ubi Banca lo 0,80%, dopo il calo dell'1,82% di ieri a seguito della presentazione del piano industriale. Nel comparto bene anche Mediobanca (+0,91%) e Mps (+0,28%). Deboli invece Intesa Sanpaolo (-0,19%) e Bom (-0,28%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog