Cerca

Milano: Salvini (Lega), ballottaggio non sia referendum pro o contro Berlusconi

Politica

Milano, 17 mag. - (Adnkronos) - "Mi auguro che il ballottaggio non si trasformi in un referendum pro o contro Berlusconi". E' quanto auspica il capogruppo della Lega a Palazzo Marino, Matteo Salvini, che dalla sede del Carroccio di via Bellerio commenta cosi' il risultato elettorale. "I problemi dei milanesi sono altri -osserva Salvini- e su questo si puo' vincere".

Quanto all'impegno della Lega per il 29 maggio "si spendera' al 101 per cento" spiega Salvini sottolineando che "se la sinistra pensa di aver gia' vinto si sbaglia di grosso". Certo e', aggiunge con una stoccata al sindaco Letizia Moratti "che occorre ora condurre una campagna elettorale sui temi concreti e non sulle vicende degli anni '70".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400