Cerca

Napoli: Di Pietro, aperti a forze politiche ma serve discontinuita'

Politica

Roma, 17 mag. (Adnkronos) - "Noi chiediamo il consenso ai cittadini napoletani e chiediamo un gesto di responsabilita' a quei partiti che all'inizio non hanno creduto in questa grande volonta' dei napoletani di cambiamento e di discontinuita' e che oggi possono darci una mano, ma certamente non riproponendoci stessi nomi per governare la citta' e stesi comportamenti o stessi finti programmi". Lo dice Antonio Di Pietro, in vista del ballottaggio a Napoli che vedra' in lizza per l'Idv Luigi De Magistris.

"Quindi -aggiunge l'ex pm- il nostro impegno e' aprirci alle altre forze politiche della citta' che vogliono darci una mano ma con un chiaro messaggio: i napoletani hanno inteso farci capire che ci vuole discontinuita' nelle personalita', nei comportamenti e nei programmi, quindi se questo impegno di umilta' c'e', benvenuti; altrimenti saranno i cittadini a darci la forza e il coraggio di andare avanti in questo grande riscatto di quel territorio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog