Cerca

Amministrative: Marino (Pd), da Milano biglietto di ritorno a casa a Berlusconi

Politica

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - "La voglia di chiarezza e concretezza ha contraddistinto il voto degli italiani alle elezioni amministrative. Mi sembra sbagliato parlare di estremizzazione delle posizioni perche' gli unici estremisti sono coloro che hanno perso, ovvero il Pdl e Silvio Berlusconi a cui Milano ha regalato un biglietto di ritorno a casa". Cosi' Ignazio Marino, senatore del Partito democratico, ha commentato i risultati delle elezioni amministrative ospite di 'Unomattina' su Raiuno.

"Il premier ha voluto personalizzare la campagna elettorale insultando i magistrati e invece di affrontare temi concreti come sviluppo economico, ambiente, viabilita' e urbanistica, si e' concentrato su battute da avanspettacolo. Il presidente del Consiglio ha chiesto un referendum su se' stesso e ha avuto la risposta, vediamo se ne prendera' atto", ha detto ancora Marino.

"Pisapia e' una persona concreta e responsabile sono sicuro che sapra' far bene anche al ballottaggio -ha aggiunto- sono certo sara' cosi' anche a Napoli per Luigi De Magistris. Spero inoltre che proprio De Magistris faccia un ulteriore gesto di serieta' offrendo subito a Mario Morcone un ruolo di responsabilita', penso alla gestione dell'ambiente e dei rifiuti, riconoscendo quindi le sue qualita' e il suo rigore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog