Cerca

Trieste: Bandelli, con il Pdl? Portino 200 mln euro per legge speciale (2)

Politica

(Adnkronos) - ''Per questa citta' -afferma Bandelli- sono disposto a tutto, ma non per i candidati. Io faccio il consigliere comunale, se volevo un posto mi vendevo prima''.

''Tra i due candidati al ballottaggio (Roberto Cosolini del centrosinistra e Roberto Antonione del Pdl, ndr) umanamente scelgo Cossolini. Se devo andare a bere un caffe', ci vado con Cosolini, magari per parlare di sport e non di politica'', spiega Bandelli, confermando che le ruggini non sono affatto sopite e ribadendo: ''Antonione ci ha trattato con spocchia''.

Un apparentamento con Cosolini e' invece fuori discussione: ''Io per la sinistra non votero' mai. Non posso votare Cosolini a causa dei partiti della sinistra integrale che lo sostengono'', afferma Bandelli, menzionando Sel e Rifondazione comunista. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog