Cerca

Napoli: mazzette per trasferimenti autisti Anm, due arresti

Cronaca

Napoli, 17 mag. - (Adnkronos) - Un giro di mazzette per i cosiddetti cambi d'azienda e' stato scoperto dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Napoli che all'alba di oggi ha arrestato due persone, Sabato Carotenuto, di 57 anni e Vincenzo Colimoro, di 54 anni, entrambi sottoposti ai domiciliari. Le Fiamme Gialle hanno anche eseguito una misura dell'obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di Carmine Simeone di 57 anni e Roberto Pastena, di 39.

La Guardia di Finanza su ordine della Procura di Napoli che ha condotto l'inchiesta ha anche eseguito perquisizioni nei confronti di funzionari dell'azienda napoletana di mobilita' (Anm Spa), in una sede sindacale e nelle abitazioni di esponenti sindacali del settore trasporti. I due arrestati sono accusati di concussione, si tratta dell'ex direttore del personale dell'Anm e di un sindacalista. Gli altri due indagati sottoposti all'obbligo di firma sono entrambi sindacalisti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog