Cerca

Bologna: Martelli (Uil), contro nostra sede gravissimo atto di sopraffazione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Un agire equilibrato perche' finalizzato all'esclusivo interesse di lavoratori e pensionati e a trovare un giusto contrappeso tra le sacrosante esigenze di maggiore salario di lavoratori e pensionati e la salvaguardia e lo sviluppo dell'occupazione" prosegue Martelli.

"Le spranghe - assicura - non ci fermeranno ne' ci faranno tacere. Anzi se mai fosse possibile, ci sentiamo ancora piu' saldi e determinati nel portare avanti il nostro impegno sindacale, svolgendo quel ruolo di fondamentale equilibrio e di riferimento democratico nel tessuto sociale bolognese e dell'Emilia Romagna che gli stessi lavoratori e pensionati ci chiedono".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog