Cerca

Solidarieta': a Como una giornata d'arte a 'misura di carrozzina'

Cronaca

Como, 17 mag. - (Adnkronos) - Una giornata all'insegna dell'arte a 'misura di carrozzina'. Ad organizzarla e' l'Unitalsi lombarda che portera' un gruppo nutrito di portatori di handicap a visitare, il 5 giugno, la mostra 'Boldini e la Belle e'poque', allestita negli spazi della storica Villa Olmo, a Como, fino al 24 luglio. L'Unitalsi Lombarda che ha gia' sperimentato l'iniziativa un anno fa portando gli invalidi a vedere i capolavori di Rubens si prepara cosi' ad una replica.

L'idea mette in luce l'itinerario lungo il quale l'Unitalsi Lombarda intende ampliare la propria attivita'. Lo conferma il presidente regionale Vittore De Carli, fresco di nomina al vertice dell'associazione che in Lombardia giusto da novant'anni ha l'obiettivo di accompagnare malati e disabili in pellegrinaggio a Lourdes e negli altri santuari.

"Premesso -spiega infatti il presidente- che i santuari comunque sono anche luoghi d'arte, vogliamo arrivare la' dove l'opportunita' di una visita consente di estendere la nostra missione. In effetti, come e' accaduto l'anno scorso, per quanto sia centrale nel programma del 5 giugno, visitare la mostra di Villa Olmo non sara' l'esclusiva ragione di una giornata particolarmente intensa". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog