Cerca

Scrittori: a lezione con Salvatore Scibona alla Luiss

Cultura

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - La Luiss Writing School, scuola di scrittura creativa della Luiss Guido Carli di Roma, ospita giovedi' alle ore 11, presso l'Aula 211 di viale Pola, lo scrittore italo-americano Salvatore Scibona, inserito dal New Yorker tra i venti piu' amati negli Stati Uniti e autore del romanzo 'La fine', edito da 66thand2nd. All'incontro, che si intitola 'Italia-America solo andata', partecipera' anche Alberto Castelvecchi.

Al centro della lezione, le tecniche di scrittura ma non solo: la sua presenza in aula sara' importante anche per capire meglio cosa pensano e come vivono i giovani americani, immigrati da generazioni, ma figli di Obama e della democrazia a stelle e strisce. Scibona, nato nel 1975 a Cleveland, Ohio, ha studiato scrittura creativa con Marilynne Robinson all'Iowa Writers' Workshop e oggi lavora presso il Fine Arts Work Center di Provincetown, organizzazione non profit che sostiene giovani di talento.

Uscito in America nel 2008, 'La fine' e' stato subito finalista al National Book Award e ha vinto nel 2009 il Young Lions Fiction Award, il Whiting Writers' Award e il Norman Mailer Cape Cod Award for Exceptional Writing. Insignito nel 2010 del Guggenheim Fellowship e inserito dal 'New Yorker' tra i 20 under 40, l'elenco dei venti migliori scrittori americani sotto i quarant'anni, Scibona e' stato paragonato a giganti come Saul Bellow, William Faulkner e Cormac McCarthy.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog