Cerca

Amministrative: Conte (Fli), in Veneto saremo ago della bilancia in molte realta'

Politica

Padova, 17 mag. (Adnkronos) - "Forse qualcosa in piu' ce lo aspettavamo, soprattutto come Nuovo Polo, ma poco male. Per un partito come Futuro e Liberta', nato solo da qualche mese, il vero miracolo e' stato il lavoro che ci ha permesso di partecipare a queste elezioni, presentando in molti Comuni i nostri candidati. Lo stringere allenze, il definire le persone, il raccogliere le firme necessarie al presentare le liste: tutti quei passaggi che risultano "faticosi" per realta' politiche presenti da anni, e che noi abbiamo seguito "in corsa"''. Giorgio Conte, Coordinatore regionale di Futuro e Liberta' in Veneto, prova a tracciare cosi' un bilancio sulle elezioni 2011.

''Quindi il mio grazie va a tutti coloro che all'interno di Fli, tramite la loro fatica personale, ci hanno permesso di essere presenti. Certo siamo consapevoli che il Veneto rappresenta per noi qualche difficolta' in piu'. Inutile negare quindi che queste Elezioni per noi di Futuro e Liberta' sono poco piu' che un test parziale: il Partito e' ancora giovane, sia a livello nazionale che qui in Veneto, quindi per noi l'attivita' piu' importante rimane crescere e strutturarci sul territorio'', spiega.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog