Cerca

Napoli: mazzette per trasferimenti autisti Anm, 4 misure cautelari e 5 indagati

Cronaca

Napoli, 17 mag. - (Adnkronos) - Oltre ai quattro indagati che hanno ricevuto all'alba di oggi dai militari della Guardia di finanza di Napoli una misura cautelare, due gli arresti domiciliari, altri due sottoposti all'obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria, ci sono altre cinque persone che hanno ricevuto un'informazione di garanzia. Si tratta anche in questo caso come per i quattro che hanno ricevuto la misura cautelare, di sindacalisti e dipendenti dell'Anm.

Tre i filoni di indagine: uno, il piu' corposo dedicato allo scambio di azienda, un'altro dedicato alle assunzioni clientelari, non molti casi, terzo filone sugli esodi incentivati a dipednenti che gia' si trovavano sulla via della pensione o comunque deceduti, anche in questo caso si tratta di non molti esempi.

Per quanto riguarda gli scambi di azienda le Fiamme gialle hanno scoperto una sessantina di casi verificatisi nel corso del quinquennio 2005-2009. Complessivamente le Fiamme gialle hanno eseguito 9 perquisizioni, nelle abitazioni degli indagati e in qualche caso negli uffici di alcuni di essi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog