Cerca

Milano: Majorino (Pd), sara' dura, nessuno pensi a passeggiata

Politica

Milano, 17 mag. - (Adnkronos) - "Abbiamo quindici giorni. Anzi, sono perfino di meno. E sara' dura, nessuno pensi ad una passeggiata. Se 'quelli' perdono il governo traballa violentemente e l'Expo la smette di essere una torta da spartire, giusto per fare due esempi tra tanti". Lo afferma, in una nota, il capogruppo del Pd nel Consiglio comunale di Milano, Pierfrancesco Majorino.

"Pero' - continua Majorino - ci siamo. Ci siamo noi, con Giuliano Pisapia, il sindaco che serve a Milano. Ci siamo con le nostre facce, messe a disposizione e diventate preferenze da attribuire, e con le idee, le braccia, la generosita', di tutte quelle e di tutti quelli che ci hanno sostenuto. Quindi, ora, al lavoro. Basta festeggiare. In ogni quartiere, scuola, ufficio, caseggiato, angolo di citta': andiamo avanti".

"Possiamo farlo - continua Majorino - anche grazie al nuovo Pd milanese. Quello che e' oggettivamente uscito da questi mesi.Quello che ha creduto in Stefano Boeri e poi con lui, dopo le primarie, ha tenuto la schiena dritta ed e' andato avanti (e il risultato di Stefano, strepitoso, e' il risultato di un'idea della politica che propone generosita' e sa rischiare)".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog