Cerca

Amministrative: De Poli (Udc), in Veneto Zaia faccia esame di coscienza

Politica

Treviso, 17 mag. (Adnkronos) - ''Dire che dietro l'arretramento della Lega alle provinciali di Treviso c'e' il problema della disoccupazione nella Marca equivale a nascondersi dietro un dito. Mi sembra soltanto un discorso scontato e qualunquista. La verita' e' che Zaia e la Lega sono abituati ad ottenere consensi con le promesse. Ieri e' cominciato il tracollo della Lega: in Veneto il Carroccio vince ma adesso trema: i consensi sono precipitati dal 48,5% delle regionali di un anno fa al 29,5% delle Provinciali di Treviso: Zaia farebbe bene a farsi un esame di coscienza dopo un anno di Governo''. All'indomani delle elezioni amministrative, Antonio De Poli, deputato e segretario Udc in Veneto, commenta con soddisfazione i risultati della tornata elettorale in Veneto.

''E la smettano di dire che le elezioni regionali sono un'altra cosa: l'elettorato del Carroccio ha capito che gli slogan e le promesse non portano da nessuna parte. Non e' bastato neanche creare la lista Razza Piave, la Lega perde pezzi'', spiega De Poli.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog