Cerca

Mafia: Sgarbi, Giammarinaro mai ruolo attivo nella Giunta di Salemi (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - "E' stata una grande rivoluzione, contrastata, com'era prevedibile, piu' dalla facile retorica dell'Antimafia che dalla effettiva capacita' di condizionamento di Giammarinaro, pari a zero. Con effetti anche grotteschi, di continue fibrillazioni nella sua maggioranza, spesso indirizzata contro di me, ma anch'essa travolta dalla contraddizione tra il desiderio del nuovo e la sua pur naturale origine elettiva", prosegue Sgarbi.

"Io - ricorda - ho governato, senza avere una maggioranza, nella sfida a tutti nota: o con me o con Giammarinaro. E tra le prime persone che, come tutti sanno (fino a rompere anche i rapporti personali) che mi sono state e mi sono vicine, c'e' l'Addetto Stampa Nino Ippolito, di cui l'antica amicizia con Giammarinaro leggo che viene adesso usata per una infame insinuazione priva di ogni fondamento".

"Pur eletto anche con i suoi voti -aggiunge Sgarbi - non ho mai concesso nulla a Giammarinaro e non ho mai avuto pressioni, e neanche accettato consigli. Analoga condizione, seppure eletta con i suoi voti, ha vissuto il presidente del Consiglio Giusy Asaro, muovendosi in continui tentativi di fronda alla stessa maggioranza". (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media