Cerca

Milano: Cicchitto, risultato drogato per intervento massiccio toghe

Politica

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - Il ''risultato non positivo di Milano e' dovuto a una campagna elettorale drogata, cosi' come e' drogata la vita politica di ogni giorno, perche' c'e' stato un interesse massiccio della magistratura a cui Berlusconi ha dovuto rispondere. In questo modo e' stato estremizzato il dibattito''. Lo sottolinea il capogruppo del Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, durante la conferenza stampa in via dell'Umilta', commentando il voto di Milano alle amministrative.

Cicchitto non ha dubbi: ''C'e' stato un massiccio intervento della magistratura contro Berlusconi che ha dovuto rispondere. C'e' pero' un elemento da sottolineare e' che qui non si sta parlando di un solo processo che e' faccenda privata del premier. Ma parliamo di 30 processi e questo significa che c'e' intervento politico che cambia termini della politica''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog