Cerca

Milano: Jonghi Lavarini, alle favole di Berlusconi non crede piu' nessuno

Politica

Milano, 17 mag. (Adnkronos) - "Non vi sono piu' automatismi ideologici: la Moratti non risulta simpatica ed alle favole di Berlusconi non crede piu' nessuno". Lo dichiara il presidente di Destra per Milano, Roberto Jonghi Lavarini, esponente del Pdl, critico con la dirigenza del suo partito. "I milanesi - continua Jonghi Lavarini - sono concreti e chiedono risposte chiare e precise, non slogan e promesse. Alla politica, la gente chiede serieta', sobrieta', trasparenza e meritocrazia: se il Pdl ed il centrodestra si faranno carico di questi sentimenti, riusciranno a riconquistare Milano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog