Cerca

Torino: Morgando (Pd), non siamo piu' il villaggio di Asterix

Politica

Torino, 17 mag. - (Adnkronos) - ''La netta vittoria di Piero Fassino, al termine di una campagna elettorale praticamente perfetta, rappresenta un risultato straordinario, cosi' come straordinario e' il risultato ottenuto a Torino dal Partito Democratico che si conferma cardine portante del centrosinistra e del nuovo governo della citta'". Cosi' il segretario piemontese del Pd, Gianfranco Morgando, che aggiunge: ''Non siamo piu' il 'villaggio di Asterix'''.

"Anche qui - spiega - si registra un cambiamento del clima politico e lo sgretolamento dell'asse Lega-Pdl, con un'evidente perdita di consenso e l'emergere di rilevanti contraddizioni tra i due partiti del centrodestra".

"Torino - aggiunge - si conferma laboratorio di buon governo, di progettualita' e di costruzione di alleanze politiche e sociali che vanno al di la' dei confini tradizionali del centrosinistra. Questi sono i contributi che Torino e il Piemonte possono fornire al partito nazionale per la costruzione di una prospettiva strategica competitiva e vincente anche al Nord". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog