Cerca

Latina: Marsilio (Pdl), vittoria Di Giorgi ottimo segnale per Pdl

Politica

Roma, 17 mag. -?(Adnkronos) - ''La vittoria di Di Giorgi a Latina restituisce una citta' storicamente di centrodestra al suo corso naturale, e costituisce un ottimo segnale per il Popolo della Liberta', regionale e nazionale". E' quanto dichiara il deputato del Pdl, Marco Marsilio, secondo il quale "la sua vittoria sia di esempio e di stimolo per tutto il PdL: umilta' e sensibilita' nell'approccio con i cittadini, coraggio nel rinnovamento delle liste, onesta' e credibilita' personale dei candidati".

"Con questo metodo - sottolinea Marsilio - il PdL puo' affrontare ogni sfida e superare anche i momenti critici, come quelli che si sono verificati proprio nel capoluogo pontino, portando a elezioni anticipate e al pericolo di una storica disfatta''. ''Di Giorgi - sottolinea Marsilio - puo' dare inizio a una nuova stagione, e' stato giustamente definito il 'Renzi del PdL', e mi auguro che trovi la forza per essere all'altezza delle grandi aspettative che ha suscitato. Saremo al suo fianco in questa sfida, come lo siamo stati durante la campagna elettorale".

"E ora - aggiunge - concentriamoci sui ballottaggi. In particolare nella regione Lazio, siamo impegnati in molti importanti centri, in alcuni dei quali solo un'inopportuna frammentazione e un eccesso di personalismi ha impedito di portare a casa al primo turno citta' dove il centrodestra cumula consensi plebiscitari: Terracina e Sora ne sono un esempio eclatante. In queste citta', una sinistra assolutamente minoritaria, ferma al 15-20%, puo' rientrare in partita e giocare un ruolo sfruttando un derby di centrodestra al ballottaggio. Dove, comunque, la forza dei candidati del PdL e' stata sancita nel primo turno dimostrando il radicamento del Pdl''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog