Cerca

Strauss-Kahn: Ue, leadership Fmi resti all'Europa

Economia

Bruxelles, 17 mag. - (Adnkronos) - L'Ue auspica che la direzione del Fondo monetario internazionale resti ad un europeo, anche se ritiene "prematuro" parlare della successione a Dominique Strauss-Kahn, arrestato due giorni fa con l'accusa di stupro. "Da europeo, la mia risposta e' si' - ha detto il ministro dell'Economia ungherese, Gyorgy Matolcsy, presidente di turno dell'Unione Europea, a chi gli chiedeva se ritenga che la leadership dell'Fmi debba restare in mano europea, piuttosto che passare ad un rappresentante dei Paesi emergenti - ma e' presto per parlarne". Il Fondo monetario internazionale, ha poi sottolineato, "e' vitale per risolvere i nostri problemi finanziari".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog