Cerca

Sanita': Scaramuccia, a Massa Carrara ripartiamo dalla qualita' dei servizi (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Scaramuccia ha ricordato la situazione finanziaria, difficile ovunque: ''Per la prima volta, il Fondo sanitario non e' cresciuto, ma e' di fatto diminuito''. E ha invitato tutti a un cambio di prospettiva: ''Penso che il nostro obiettivo debba essere piu' ambizioso della semplice erogazione di servizi: dobbiamo erogare salute. E avere il coraggio di eliminare quei servizi che non servono, come per esempio certi esami che vengono richiesti con insistenza. La Toscana ha il dovere di dimostrare che si puo' fare un percorso diverso, che il diritto alla salute e' sostenibile''.

Inevitabile affrontare anche la questione del ''''buco'' della Asl: ''In questi mesi siamo stati tutti, amministratori e operatori, tartassati sul caso Massa. Auspico che da questa sofferenza - ha detto l'assessore - non solo ci riprendiamo, ma riusciamo a trovare la spinta, che ogni singolo professionista trovi l'orgoglio per dimostrare che la Asl di Massa e Carrara e' anche altro. Che abbiamo voglia di cambiare e diventiamo noi la punta trainante del cambiamento. Non stiamo tagliando servizi - ha chiarito Scaramuccia - li stiamo riorganizzando. Il direttore generale Maria Teresa De Lauretis ha dimostrato di farlo con tenacia e professionalita', senza clamore. La Regione c'e' sempre stata, e continua a esserci. Spero che ci ritroveremo molto presto, per festeggiare, con la posa della prima pietra del nuovo ospedale, anche un nuovo inizio, un nuovo percorso di orgoglio di questo territorio. Basta solo avere il coraggio di avviarlo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400