Cerca

Amministrative: base leghista delusa, Berlusconi ha fatto il suo tempo (2)

Politica

(Adnkronos) - Secondo una militante esiste una "disaffezione che molti leghisti hanno rispetto alla maniera di gestire Berlusconi", invece Danilo da Vicenza tiene a precisare: "si deve parlare delle cose da fare, non parlare di Ruby come vuole la sinistra. Berlusconi - ricorda - ci ha dato il federalismo". Per una donna di Brescia esiste "una grossa competizione interna tra Pdl e Lega" e invita "i milanesi che non hanno votato" a farsi "un esame di coscienza: non si puo' lasciare la citta' alla sinistra".

"Questa e' democrazia, il popolo e' sovrano e ha deciso che si va al ballottaggio. Per me Pisapia e' Rocky e Berlusconi e' come il rivale russo" dice invece Giovannino, di 62 anni. E Ida da Canzo, si sente "molto diversa dagli elettori di Berlusconi. La figura che ha fatto quando e' arrivato Sarkozy... da abbassare gli occhi e vergognarsi". Giorgio da Milano invita invece "le persone pessimiste" ad andarsi a leggere la Padania. Siamo andati male anche volte, ma non c'e' da stracciarsi le vesti".

Anche da Diego da Torino un appello: "non fasciamoci la testa prima di essercela rotta". E poi, sostiene, "se anche la sinistra dovesse governare a Milano, aprirebbe la strada per 20 anni di Lega o Berlusconi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog