Cerca

Amministrative: Bersani, Pd rafforzato e in buona salute

Politica

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - "Rafforzato" e "in buona salute". Cosi' il voto amministrativo ha restituito il Pd, a giudizio del segretario Pier Luigi Bersani. "Il Pd e' nettamente in buona salute, come punta e centrocampo della coalizione, compensando altre debolezze della coalizione", ha detto Bersani.

"Nelle famose quattro citta' le uniche due non al ballottaggio sono quelle con i candidati Pd", ha sottolineato il leader dem parlando di Bologna e Torino. "C'e' una suggestione che noi saremmo ostaggio degli estremismi -ha poi aggiunto Bersani-. Vorrei segnalare che noi fra 35 citta' e province vinte e quelle al ballottaggi, in 28 c'e' un candidato Pd. In tre uno di Sel, in altre due uno civico, in una l'Udc e in una l'Idv".

Il segretario del Pd ha sottolineato che "anche dove non abbiamo un nostro candidato il Pd ottiene risultati straordinri: siamo allo 0,1 dal primo posto a Milano, il primo partito a Trieste, Friuli, Cagliari". Per Bersani, "il Pd e' compatto, indubbiamente rafforzato, e' evidente. La verita' e' che questo centrosinistra e il Pd discute, ma quando si tratta di combattimento e' una persona sola".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog