Cerca

Enel: Zaia, per sentenza su Porto Tolle attendiamo motivazioni per procedere

Economia

Venezia, 17 mag. (Adnkronos) - ''Il nostro scopo, come quello di tutte le istituzioni, e' di operare all'interno di un quadro di assoluta trasparenza nel rispetto delle leggi''. E' quanto sottolinea il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia in merito alla sentenza del Consiglio di Stato che ha accolto un ricorso contro la riconversione a carbone della centrale Enel a Porto Tolle (Rovigo), annullando cosi' il decreto del 29 luglio 2009 del ministero dell'Ambiente che aveva dato parere favorevole alla Valutazione d'impatto ambientale (Via) del progetto.

''L'obiettivo anche in questo caso - fa rilevare Zaia - e' di dare lavoro e di esaltare le potenzialita' del territorio. Per questo attendiamo di leggere le motivazioni di questa decisione del Consiglio di Stato e di procedere agli eventuali adeguamenti conseguenti, nella speranza ci siano margini di recupero del progetto che consideriamo irrinunciabile per l'occupazione e il rilancio del territorio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog