Cerca

Amministrative: Martina, Pd primo partito in Lombardia in molte realta'

Politica

Milano, 17 mag. - (Adnkronos) - "In Lombardia il Pd e' il primo partito in molte realta'". Lo evidenzia il segretario regionale dei democratici, Maurizio Martina, spiegando che "in molte delle sfide elettorali del 15 e 16 maggio il Pd diventa il primo partito. Se infatti a Milano per pochissimo non batte il Pdl (il Pd e' al 28,63% contro il 28,74% del Pdl), il Partito democratico conquista pero' il primo posto in ben 5 zone della citta' su 9 complessive".

Anche nelle due provincie lombarde che vanno al ballottaggio, Pavia e Mantova, "i democratici - fa notare Martina - battono leghisti e azzurri (a Mantova il Pd e' al 28,88% e a Pavia e' al 23,37%). In moltissime roccaforti di centrodestra il Partito democratico non solo porta al ballottaggio il centrodestra, ma si attesta come il principale partito in citta'. In Brianza, per esempio a Vimercate, il Pd, con oltre il 36%, supera la somma di Pdl e Lega".

E ancora, "andranno al 2 turno comuni come Arcore, Desio e Limbiate con i democratici che conquistano rispettivamente il 25,77%, il 21,47% e il 21,53%. Anche nel varesotto, culla della Lega Nord e patria di ministri del Carroccio, il Pd - conclude Martina - raggiunge risultati interessanti: e' il primo partito in comuni come Malnate e in realta' importanti come Varese e Gallarate costringe la coalizione di centrodestra al ballottaggio. Nel milanese, a Rho, anche grazie al Pd che come primo partito raggiunge il 29,29%, il candidato di centrosinistra si gioca il secondo turno con un candidato leghista, eliminando dalla sfida il Pdl. Infine a Pioltello, sempre nel milanese, e a Viadana, in provincia di Mantova, il Pd supera rispettivamente il 27 e il 25%".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog