Cerca

Comunali: Ciocchetti, ottimo risultato per Udc nel Lazio, crisi sistema bipolare

Politica

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - ''Come Udc siamo molto soddisfatti dei risultati, ma serve una presa di coscienza da parte sia del Pd che del Pdl della crisi del sistema bipolare bipartitico che non e' piu' in grado di dare risposte alla gente e che ha portato la disaffezione dei cittadini alla politica. Questa e' la battaglia che portiamo avanti dal 2008''. Lo sottolinea all'ADNKRONOS il coordinatore dell'Udc del Lazio, Luciano Ciocchetti. ''Il sistema non regge piu' - dice - non e' solo a Milano e a Napoli, ma anche nei territori piu' piccoli. I due grandi partiti non raggiungono insieme il 50%. Caso evidente a livello locale a Cassino dove il Pd si e' diviso in tre e il Pdl si e' diviso in quattro''.

''L'Udc ha ottenuto un risultato straordinario, in alcuni casi come Terzo Polo. Siamo andati oltre il 10% in tutti i comuni superiori ai 15mila abitanti in tutta la regione - conclude - Nella provincia di Roma prendiamo otto sindaci, ne avevamo due, come Terzo Polo ad Ariccia andiamo al ballottaggio con De Felice contro il sindaco uscente del centrosinista. Straordinario risultato del Terzo Polo a Pomezia abbiamo sfiorato il ballottaggio arrivando al 20% (12% Udc). Palozzi a Marino, Cacciotti a Colleferro e Lupi a Ciampino vincono grazie a noi. A Sora Enzo di Stefano va al ballottaggio grazie al consenso dell'Udc, e sempre grazie a noi a Fara Sabina dopo 24 anni cambia il colore dell'amministrazione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400