Cerca

Comunali: eletti 103 sindaci nel Lazio, 8 al ballottaggio

Politica

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - Nessun trionfo, tengono sia destra che sinistra, buoni risultati per il Terzo Polo e per le alleanze variabili nei 111 comuni al voto nel Lazio. Il Pdl mantiene Latina, unico capoluogo chiamato a votare e storica roccaforte della destra che governa da 17 anni, sfiorando per un pelo il ballottaggio: il candidato Giovanni Di Giorgi vince al primo turno con il 50,96% dei voti.

Per otto comuni la sfida non si e' ancora conclusa ed e' rinviata al 29 e 30 maggio. E se si gioca tutta a destra la competizione per Sora e Terracina, dove la Polverini ha schierato candidati della sua lista civica Citta' Nuove, a Genzano la lotta e' interna alla sinistra, che ha invece trionfato a Ciampino con il 59,32% dei voti.

Sul fronte dell'affluenza si e' registrato un lieve calo in media del 2%. Nella provincia di Roma sono andati al voto 44 comuni, dieci nel reatino, sei nella provincia di Latina oltre al capoluogo. Alle urne anche 29 comuni della provincia di Frosinone. Dei 21 comuni al voto in provincia di Viterbo, nessuno al ballottaggio. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog