Cerca

Napoli: Lettieri, cittadini non cedano all'ultimo Masaniello

Politica

Napoli, 17 mag. - (Adnkronos) - "Chiedo ai napoletani che vogliono cambiare davvero di votarmi al prossimo ballottaggio e di non lasciarsi tentare dalle pulsioni forcaiole dell'ultimo Masaniello che portera' solo divisioni e poverta' relegando Napoli a un ruolo ancora piu' marginale nel nostro paese". Lo dichiara il candidato sindaco del centrodestra Gianni Lettieri, che tra due domeniche sfidera' Luigi de Magistris nel ballottaggio che decidera' chi sara' il prossimo sindaco di Napoli.

''Ci prepariamo a una seconda fase della campagna elettorale durante la quale mi auguro che emergeranno le proposte per risolvere i gravi problemi della citta' e che non si continui soltanto con attacchi e slogan demagogici. Io ritengo importante rivolgere un appello forte alla citta' tutta e in maniera particolare ai tanti moderati, agli indecisi e a coloro i quali non vogliono che Napoli torni nelle mani di chi fino ad oggi ha amministrato riducendo la citta' in questo stato di degrado tra l'immondizia e le buche in strada. Hanno distrutto le politiche sociali lasciando gli operatori delle case famiglie sul lastrico e impedendo agli imprenditori di investire e di creare occupazione", aggiunge Lettieri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog