Cerca

Ama: l'azienda, per gare rispettate tutte le prescrizioni di legge

Cronaca

Roma, 17 mag. - (Adnkronos) - "In riferimento a quanto riportato dalle agenzie di stampa sulla presunta apertura di un fascicolo d'inchiesta sugli appalti Ama basato su soli articoli usciti sulla stampa, l'azienda ribadisce con forza quanto gia' espresso in una nota domenica scorsa. E cioe' che tutte le gare si sono svolte con un bando europeo che ha rispettato ogni prescrizione di legge". E' quanto sottolinea in una nota la stessa Ama.

"Va precisato, poi, che per quanto riguarda i mezzi aziendali (compattatori a carico laterale o posteriore, spazzatrici, 'green machine') la situazione di mercato e' descrivibile come un oligopolio - prosegue Ama - Per ogni gara partecipano, al massimo, quattro soggetti, tutti di levatura internazionale e presenti sul mercato da decenni. Bisogna precisare, inoltre, che Omb Roma si e' aggiudicata circa il 10% del totale degli appalti Ama del comparto mezzi, non un terzo come riportato dall'articolo uscito domenica, e che tale azienda lavora come concessionario di Omb International (con sede a Brescia) e fornisce, dunque, i prodotti di quest'ultima".

"Omb International e' azienda leader per i compattatori a carico laterale. Socram, invece, non si e' aggiudicata alcun appalto nel comparto veicoli, ma risulta semplicemente officina autorizzata per le riparazioni delle forniture di Coseco e Tecnoindustrie Merlo - osserva - E' del tutto fuorviante, poi, mettere in relazione gli appalti per la fornitura dei mezzi con il servizio di manutenzione". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog