Cerca

Lecce: domestica ruba gioielli e li vende, denunciata

Cronaca

Lecce, 17 mag. (Adnkronos) - Ha rubato alcuni gioielli in oro in casa della signora per la quale svolge il lavoro della domestica. Poi ha confessato di aver venduto i monili a un gioielliere. E' accaduto a Lecce. Ieri, verso le 12,30, gli agenti della sezione Volanti della Questura sono intervenuti in via De Donno dove poco prima la proprietaria di un appartamento aveva scoperto il furto dalla sua camera da letto di alcuni monili in oro per un valore approssimativo di 10.000 euro.

Ai poliziotti ha riferito che la stessa mattina la sua domestica, una filippina di 26 anni, era andata via con una scusa dopo appena un'ora di lavoro e ha manifestato sospetti su di lei. Sulla scorta di queste indicazioni gli agenti si sono recati dalla domestica e quest'ultima ha ammesso di essersi appropriata degli oggetti in oro e di averli poi rivenduti in una gioielleria del centro. Su disposizione del pubblico ministero di turno, i poliziotti si sono recati nel negozio segnalato dove e' stato accertato che effettivamente erano stati venduti alcuni dei monili sottratti dalla filippina e riconosciuti senza ombra di dubbio dalla proprietaria.

Gli agenti delle Volanti, in collaborazione con i colleghi della Squadra Amministrativa e Sociale della Questura, hanno verificato che non vi erano state registrazioni della vendita dei monili. Al termine delle operazioni la filippina e' stata denunciata per furto aggravato, mentre il titolare ed una collaboratrice della gioilelleria sono indagati a piede libero per ricettazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog