Cerca

Immigrati: Lampedusa pronta per accogliere Presidente Cei Bagnasco (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Monsignor Bagnasco verra' a Lampedusa per portare la sua solidarieta' e quella della Cei alla Chiesa di Agrigento e viene personalmente per rendersi conto dell'attuale situazione e per vedere quello che si potra' fare in futuro", ha detto all'ADNKRONOS monsignor Paolo Romeo, arcivescovo di Palermo e presidente della Cei Sicilia, parlando della visita del presidente della Cei, Cardinal Angelo Bagnasco a Lampedusa.

"La chiesa e' molto attenta e sollecita verso il problema degli immigrati ed e' preoccupata per tutto cio' che sta avvenendo in tutta l'area del Mediterraneo -ha detto- c'a' tanta gente che viene o in cerca di un avvenire migliore oppure perche' nei paesi in cui si trova rischia di essere uccisa. Sull'isola di Lampedusa si e' infranta l'Europa, non s'e' stata una posizione condivisa dell'Unione europea". E su Bagnasco: "Viene per ascoltare la gente di Lampedusa".

Per monsignor Francesco Montenegro, vescovo di Agrigento, "La presenza di monsignor Bagnasco oggi a Lampedusa e' un grande segnale, aiutera' anche i fedeli lampedusani ad andare avanti in questo momento difficile". "E' importante che ci sia l'attenzione della Chiesa in questa situazione particolare come quella che si sta vivendo da mesi a Lampedusa con l'arrivo continuo dei migranti -ha proseguito monsignor Montenegro- la gente e' preoccupata". Monsignor Bagnasco lascera' Lampedusa poco prima delle 17 per tornare a Roma e poi a Genova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog