Cerca

Toscana: Regione, partono i tre Istituti Tecnici Superiori

Cronaca

Firenze, 18 mag. - (Adnkronos) - Stanno per partire anche in Toscana: sono gli ''Istituti Tecnici Superiori'' (ITS), canale formativo di livello post secondario per preparare tecnici in aree ritenute strategiche ai fini dello sviluppo economico e della competitivita'. Nella regione ne sono stati costituiti tre, con le relative Fondazioni. Domani, giovedi' 19 maggio, Stella Targetti, vicepresidente di Regione Toscana con delega all'Istruzione, ha convocato presidenti delle tre Fondazioni nonche' membri dei ''Comitati di indirizzo'' per un confronto sul ruolo dell'istruzione tecnica superiore in Toscana.

L'appuntamento e' alle ore 10.30 di giovedi' 19 maggio presso la ''Sala Poccetti'' del Cenacolo di Sant'Apollonia (via San Gallo 25) a Firenze. Alle 12.30, nella stessa sede, e' previsto un incontro con i giornalisti: saranno illustrate, nei dettagli, le specificita' delle nuove tre scuole superiori.

I tre ITS toscani prepareranno tecnici nei settori della efficienza energetica, del Made in Italy sistema moda e del Made in Italy sistema meccanica. Capofila, rispettivamente: l'ITIS ''Sarrocchi'' di Siena, l'IIS ''Russel/Newton'' di Scandicci (Firenze), l'IIS ''Mattei/Solvay'' di Rosignano Marittimo (Livorno).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog