Cerca

Roma: finge di avere coltello e rapina due ragazzi al Colosseo, arrestato

Cronaca

Roma, 18 mag. (Adnkronos) - Nella notte, al Parco del Colle Oppio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un giovane romano 19enne che aveva minacciato due romani di 39 e 41 anni, simulando di avere un coltello nella tasca dei pantaloni.

Erano le 2.00 quando la quiete dei due ragazzi romani e' stata improvvisamente interrotta da un altro giovane che, avvertendoli di essere in possesso di un coltello, li ha costretti a farsi consegnare denaro ed altri oggetti di valore. La singolare tecnica usata dal rapinatore, simulando di avere un coltello nella tasca dei pantaloni, ha intimorito i malcapitati convincendoli a consegnare tutto quello che avevano. Le vittime hanno subito chiamato il 112, e ai Carabinieri intervenuti sul posto hanno raccontato lo spiacevole episodio.

Da quel momento, il malvivente ha avuto i minuti contati. I militari hanno avviato una battuta in zona e lo hanno rintracciato, poco dopo, nelle vicinanze. Quando ha visto le uniformi, il rapinatore ha reagito inveendo e dopo una breve colluttazione e' stato bloccato ed ammanettato con l'accusa di violenza, minaccia a pubblico ufficiale, e rapina. La refurtiva e' stata riconsegnata ai legittimi proprietari e l'arrestato e' stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog