Cerca

Spettacolo: a Villa Adriana musica, danza e teatro (4)

Spettacolo

(Adnkronos) - Ispirato al film ''Yo soy asi'' sulla chiusura di un cabaret di travestiti a Barcellona, ''Gardenia'', programmata il 7 e l'8 luglio, sonda invece l'esistenza burrascosa di nove personaggi. Sette di questi, i piu' anziani, attraversano - apparentemente senza problemi - il labile confine tra il maschile e il femminile. In contrasto e in armonia con le storie di un ''giovane ragazzo'' e di una ''vera donna''. Nove individui talmente singolari che si ha il desiderio di conoscere. E la voglia di abbracciare.

Il 14 luglio va in scena ''Rooster'', coreografia per 12 danzatori e un cantante d'opera, firmata dall'israeliano Barak Marshall, figlio della grande danzatrice di origine yemenita Margalit Oven. Nato e cresciuto a Los Angeles, e solo nel 1994 trasferitosi definitivamente a Tel Aviv, Marshall e' un artista unico e tra i piu' innovatori d'Israele; ha firmato diverse coreografie per la Batsheva Dance Company e si e' affermato in breve tempo sulle scene del mondo intero. La danza non e' il suo unico talento: e' ugualmente un apprezzato cantante di musica rock e mediorientale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog