Cerca

Toscana: Montespertoli, a conclusione iter affidato da Procura a Regione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Per 14 permessi e' stata rilevata - spiega l'assessore Marson - la sussistenza dell'interesse pubblico a procedere all'annullamento, ancorche' parziale. L'annullamento riguarda le opere di sistemazione delle pertinenze esterne, come la suddivisione in lotti, recinzioni, parcheggi, nuova viabilita' di distribuzione. L'interesse pubblico deriva dal particolare valore paesaggistico del contesto, riconosciuto anche dagli articoli 19-20-21 del Piano regolatore generale vigente all'epoca di rilascio dei permessi, che tali interventi compromettono e alterano''. Archiviati invece i restanti 18 ''titoli abilitativi''.

Questo significa che viene confermato integralmente il permesso di costruire con la motivazione che l'interesse privato alla conservazione del titolo edilizio e' prevalente rispetto all'interesse pubblico al suo annullamento, dal momento che il valore paesaggistico dell'area di intervento non era riconosciuto dal Prg oppure l'intervento era di consistenza tale da non compromettere e alterare i valori paesaggistici riconosciuti.

''Ora saranno gli uffici regionali competenti - conclude l'assessore Marson - a trasmettere ai diretti interessati e al Comune i decreti di annullamento. Spettera' quindi al Comune fare l'ingiunzione di demolizione delle opere di sistemazione delle pertinenze eventualmente gia' realizzate''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog