Cerca

Mafia: processo Mori, Brusca si commuove durante deposizione

Cronaca

Roma, 18 mag. (Adnkronos) - Si e' commosso durante la deposizione nel processo per la trattativa tra Stato e Cosa Nostra il pentito Giovanni Brusca, che, nell'aula bunker di Rebibbia, ha ripercorso la storia della sua collaborazione con la giustizia.

''All'inizio - ha detto Brusca - non mi andava di fare i nomi. Ho deciso di dire tutto dopo l'incontro, in particolare, con un familiare di una vittima della mafia. Ho voluto dire quello che sapevo per dare giustizia ai fatti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog