Cerca

Immigrati: Fondazione Moressa, 100 milaeuro costo accoglienza in Veneto

Cronaca

Venezia, 18 mag. (Adnkronos) - Sulla vicenda dei profughi, il criterio proposto dalla Regione Veneto: un profugo ogni duemila abitanti, si traduce in un afflusso di quasi 2.500 stranieri nel territorio regionale. Tale evento impone una spesa di quasi 100mila euro al giorno, assicurata dal Governo, nell'ipotesi di un costo di 40 euro al giorno per vitto, alloggio e assistenza sanitaria per ciascun straniero accolto. Questa l'analisi realizzata dalla Fondazione Leone Moressa che ha stimato per ciascun comune l'impatto demografico e l'esborso monetario del futuro afflusso di profughi nel territorio veneto.

Secondo i criteri stabiliti, le cinque maggiori provincie venete (Padova, Verona, Treviso, Vicenza e Venezia) accoglieranno ciascuno oltre 400 profughi con un costo che oscillera' tra i 17.178 euro al giorno di Venezia e i 18.555 euro al giorno di Padova. Rovigo e Belluno, dato il basso numero di residenti, potrebbero accogliere, rispettivamente, 124 e 107 stranieri con una spesa di mantenimento inferiore ai 5mila euro al giorno.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog