Cerca

Generali: Perissinotto, interesse Vtb fa piacere ma non cerchiamo incroci (2)

Finanza

(Adnkronos) - "Noi - ha aggiunto il Group Ceo delle Generali - stiamo discutendo e siamo abbastanza avanti per la creazione di una joint venture nel mercato russo, non solo nella bancassicurazione ma una partnership assicurativa con piu' canali distributivi".

A chi gli chiede se la joint venture con Vtb sara' paritetica o se il Leone intenda averne la maqgioranza, Perissinotto risponde che "per ora si parla di joint venture. Certo che, se arrivassi al 51 per cento mi farebbe piacere. Per me comunque lo scopo e' entrare in un mercato interessante come quello russo: l'unica cosa che ci interessa e' che la jv ci dia le stesse soddisfazioni che ci ha dato Ppf".

Perissinotto ha escluso che gli accordi sulla jv con Vtb contemplino scambi azionari a monte: "Assolutamente no", ha risposto. Quanto alla possibilita' che la situazione della quota detenuta dal Leone in Ingosstrakh possa essere in qualche modo sbloccata o rientrare nell'ambito della jv, Perissinotto risponde che "potrebbe, ma le cose prima si fanno e poi si annunciano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog