Cerca

Napoli: Ruggiero (Idv), de Magistris uomo delle istituzioni, Lettieri improvvisatore

Politica

Napoli, 18 mag. - (Adnkronos) - ''Chi ha partecipato anche ad una sola iniziativa ha potuto constatare la preparazione, a tratti persino eccessiva, con la quale de Magistris e' entrato nel merito dei problemi. Questo che si parli di periferie o di acqua pubblica, protezione civile o disoccupazione". Ad affermarlo, e' il segretario cittadino di Napoli di Idv, Vincenzo Ruggiero, che agguinge: "Si rassegni Lettieri. I cittadini hanno capito bene che si trovano di fronte a un giovane napoletano, preparato, che ha senso dello Stato e ha chiaro cio' che bisogna fare. L'ha gia' dimostrato in Europa nel ruolo di presidente della Commissione di controllo sui bilanci degli Stati. I napoletani, ne siamo certi, comprenderanno la differenza tra un improvvisatore come Lettieri e un uomo delle istituzioni come de Magistris''.

"Continua la vergogna-rifiuti e con essa la resa dello Stato. Tutta la campagna elettorale e' stata accompagnata da una puzza nauseabonda. Per questo, ringrazio di cuore tutti i napoletani che hanno trovato la forza e la convinzione per recarsi alle urne, a prescindere dal candidato prescelto", sottolinea Ruggiero.

Il ballottaggio, secondo il segretario cittadino di Idv Napoli, "rischia di proseguire nell'indegno stesso modo. Questo impedisce di ragionare, di far arrivare ai cittadini con chiarezza e pacatezza le proposte di ognuno. Non c'e' niente di piu' falso che additare il candidato sindaco de Magistris e l'Italia dei Valori come agitatori estremisti senza una proposta di governo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog