Cerca

Tlc: Moody's, crisi debito pesera' anche su ricavi gruppi italiani

Finanza

Milano, 18 mag. (Adnkronos) - C'e' una "correlazione elevata" fra l'indebolimento dei fondamentali macroeconomici in Irlanda, Grecia, Portogallo e Spagna e le performance dei gruppi di telecomunicazione. L'agenzia di rating Moody's rileva che nei Paesi periferici dell'Europa piu' colpiti dalla crisi del debito sovrano i ricavi dei gruppi di tlc sono scesi fra il 3 e il 13% dal 2009 al 2010 e il tasso della contrazione ha superato quella del Pil. E nel 2011 i ricavi dei gruppi di tlc dovrebbero registrato un calo del 5-10% nei Paesi piu' coinvolti dalla crisi del debito.

Anche il settore delle telecom italiane, si sottolinea dall'agenzia di rating, "nonostante il Paese si sia mostrato resistente e il rating sovrano non sia finito sotto pressione", mostra trend operativi simili a quelli osservati negli altri Paesi piu' esposti alla crisi del debito.

Anche se, si nota da Moody's, l'indebolimento delle performance del settore italiano delle tlc "e' dovuto in primo luogo a una competizione piu' dura e alla strategia di riposizionamento di prezzo", mentre "il legame fra i trend macroeconomici e l'andamento del settore delle tlc e' meno visibile in Italia rispetto agli altri quattro paesi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog