Cerca

Comunali: Iglesias, Centrodestra ricorre al Tar per 12 voti

Politica

Cagliari, 18 mag. - (Adnkronos) - Andranno a finire di fronte ai giudici del Tar della Sardegna le 108 schede contestate e non assegnate alle elezioni comunali di Iglesias. Lo ha annunciato il candidato sindaco del centrodestra, Ginetto Perseu, al quale sono ''mancati 12 soli voti'' per l'elezione al primo turno.

Il centrodestra, ha annunciato Perseu, chiedera' che i giudici amministrativi valutino quelle 108 schede, contestate e non assegnate, con carattere di urgenza. Il responso potrebbe arrivare prima del turno di ballottaggio previsto per il 28 e 29 maggio prossimi.

Il candidato del centrodestra nel capoluogo della provincia Carbonia-Iglesias ha ottenuto 9.074 voti, con il 49,90 %, contro gli 8.377 del candidato del centrosinistra, Marta Testa, che ha raggiunto il 46,07%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog